Custodia Japa Citrino 6mm

39.90 IVA Incluído

Disponibile

Adquira este produto e obtenha 39 Pontos - no valor de 1.95 ao criar conta em Templo de Buda
Compare

Descrizione

Valigetta Japa con 108 perline Citrino 6mm.

Lunghezza X cm.

Contiene il nodo infinito (nodo buddista) conosciuto anche in sanscrito come il nodo eterno. Per i buddisti, è un simbolo di connessione tra tutti gli esseri e gli eventi che rappresentano la perfetta armonia dell’universo.

Il nodo infinito è uno degli “otto simboli di buon auspicio” del buddismo e non ha né inizio né fine.

Nella cultura tibetana, il nodo dell’infinito è uno dei simboli di buon auspicio più preziosi perché rappresenta gli insegnamenti senza tempo del Buddha.

Nel buddismo tibetano, il nodo buddista rappresenta anche il ciclo karmico conosciuto come Samsara, che continua eternamente finché l’anima non raggiunge la liberazione.

Puoi leggere di più su Citrino qui

Informazioni su Japa Malas

Una Japa Mala, o semplicemente valigia (Sanscrito: , s. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Sia in India che in Asia, la recitazione di mantra è una pratica molto popolare. Come espressioni sacre, i mantra possono essere ripetuti o cantati silenziosamente per motivi e scopi diversi. Usati prevalentemente da indù, buddisti e sikh come ausiliari di meditazione e devozione, i mantra sono vibrazioni sonore che infondono la concentrazione nel devoto e facilitano la crescita spirituale.

La pratica devozionale di Japa Mala assomiglia all’uso cattolico del rosario – il Rosario. Entrambe le corde di perline aiutano i loro rispettivi credenti religiosi a registrare il numero di volte in cui la preghiera/mantra è stata detta.

La parola sanscrita Japa deriva dalla radice di Jap, che significa “pronunciare a bassa voce, ripetere internamente, mormorare”.

Un’ampia varietà di materiali viene utilizzata per fare conti valigia. Nell’induismo, i Vaishnavas di solito usano le perle di Japamala di Tulsi. Gli Shaivita usano i racconti di Rudraksha. I praticanti di Aghori di solito usano frammenti di cranio umani per i loro sacchi.

Alcune tradizioni buddhiste tibetane richiedono l’uso di ossa (animali, yak più comuni) o talvolta umane, con le ossa di Lama passate che sono le più preziose. Altri usano legno o semi dell’albero di Bodhi o semi della pianta Lotus. Possono essere utilizzate anche pietre semipreziose, come la Cornalina e l’ametista. Ametista Il materiale più comune e meno costoso è il legno di sandalo. Nel Tantra indù, così come nel Tantra buddista o nella Vajrayana, i materiali e i colori delle perline possono riguardare una pratica specifica.

Ci sono diversi pezzi e tutti variano in colore, dimensione e consistenza perché sono cristalli naturali e unici nella loro essenza

Se avete domande su questo prodotto sul sito web del Templo di Buda, è possibile contattare da Whatsapp, e-mail o Facebook

Potete vedere come trattare la vostra pietra qui

Informazioni aggiuntive

Peso 20 g
Dimensioni 30 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Custodia Japa Citrino 6mm”

X